mail unicampaniaunicampania webcerca

      

    Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Civile

    Classe di Laurea: LM-23 - Ingegneria civile

    Durata: 2 anni

    Anno Accademico: 2018-2019

    Crediti: 120 CFU

    Presidente del CdS: Prof. Corrado Gisonni

     

       ISCRIVITI

     

    L'obiettivo del corso è quello di formare figure professionali di Ingegneri Civili in grado di affrontare i numerosi aspetti della progettazione e della gestione delle opere di Ingegneria Civile di notevole importanza e complessità mediante gli strumenti più avanzati e adoperando metodi anche innovativi al fine di formulare e risolvere problemi complessi relativi anche a opere di nuova concezione.

     

      Orario lezioni

      Sedute di laurea

      Calendario esami

      Insegnamenti attivi nell'a.a. 2018/2019

      Qualità della didattica

     

    Obiettivi

    Il percorso formativo si caratterizza per avere un impianto di base volto all'approfondimento delle conoscenze metodologiche ed essenziali per la formulazione dei problemi complessi e la loro soluzione nel campo della progettazione e della gestione delle opere di ingegneria civile avendo l'attenzione rivolta in particolare all'analisi e alla realizzazione di strutture, infrastrutture idrauliche e di trasporto e una particolare cura degli aspetti multidisciplinari e tecnologici della costruzione degli edifici. Il progetto formativo è stato predisposto anche a seguito di suggerimenti e pareri emersi in incontri tenuti con i rappresentanti istituzionali del mondo del lavoro e di aziende presenti sul territorio.

    L'offerta formativa vede presenti, per l'approfondimento degli aspetti metodologici avanzati, le discipline della scienza dei materiali, della scienza delle costruzioni, dell'idraulica, del calcolo numerico,della geotecnica, della progettazione architettonica e della tecnica urbanistica. Sono quindi affrontati gli aspetti di progetto e gestione delle opere civili con lo studio della pianificazione dei trasporti, delle costruzioni di strade, della tecnica delle costruzioni ed alle costruzioni in zona sismica ed alle fondazioni; si affronta pertanto lo studio degli impianti tecnologici, delle costruzioni in muratura, della valutazione economica del processo di realizzazione e gestione del manufatto, della tecnica delle costruzioni rivolta ad aspetti avanzati e al progetto e la riabilitazione delle strutture.

     

    Requisiti ammissione

    Per essere ammessi al corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Civile, occorre essere in possesso di una Laurea o di un Diploma Universitario di durata triennale, ovvero di altro titolo di studio conseguito all'estero e riconosciuto idoneo.

    Saranno ammessi al corso di studio:

    • i laureati nelle classi L7 - Ingegneria Civile e Ambientale (DM 270/2007) o L8 - Ingegneria Civile e Ambientale (DM 509/99).
    • i laureati in altre classi o laureati all'estero con i seguenti requisiti curriculari: 36 CFU nei settori previsti per le attività di base nella classe L7 - Ingegneria Civile e Ambientale (DM 270/2007) e 60 CFU nei settori previsti per le attività caratterizzanti della stessa laurea L-07.

    Eventuali integrazioni curriculari dovranno essere assolte prima della verifica della personale preparazione.

    Le modalità di verifica del possesso dei requisiti curriculari e della personale preparazione, comunque obbligatoria per chi possiede i requisiti curriculari, saranno dettagliati nel regolamento didattico del corso di studio.

     

     
     

    facebook logogoogle plus logo buttonyoutube logotype